Articoli

El Zaratin Salvatore Teja ✈ TI CONTRO NU, NU CONTRO TI

Ricordi di Angela Teja

Lei è di famiglia zaratina, figlia di Salvatore e nipote di Antonio, ecco il messaggio e i ricordi di Angela Teja.

Angela, subito dopo l’inaugurazione di dalmatitaliani.org e grazie alla collaborazione di Cristina Luxardo del Madrinato Dalmatico, ci ha inviato foto, ricordi e questo messaggio:

“Mi aveva ha colpito naturalmente il motto di Zara nell’intestazione del sito e mi ha ricordato le foto di mio padre, Salvatore Teja, che in guerra sul suo aereo lo aveva impresso cambiandolo un pò… per mantener viva in lui la presenza della sua amata terra”.

Il detto Ti co nu , nu co ti compare nel giuramento di Perasto del 23 agosto del 1797 con il quale i Dalmati piansero la caduta della Repubblica di Venezia, portatrice di civiltà e di incrollabile fede cristiana, seppellendone il gonfalone sotto l’altare della cattedrale cittadina.

Parafrasando con perfetto spirito Dalmata di amore per la sua Patria questo detto in “Ti contro nu, nu contro ti”, il generale zaratino Salvatore Teja ha combattuto le sue guerre con il 4° ed il 6° Stormo caccia, portando a casa, oltre alla pelle, 4 M.A.V.M., 1 M.B.V.M., un Avanzamento per merito di guerra ed una Croce di Ferro di 2^Cl.

Sempre co Ti sul mar nu semo stai ilustri e virtuosi. Nisun co Ti ne ga visto scampar, nisun co Ti ne ga visto vinti e paurosi!

Ecco altri ricordi di Salvatore che ci ha inviato Angela. Furono pubblicati nel 2002, cioè ai tempi del Sindaco Ottavio Missoni, su “El Zaratin” redatto in Australia fin dal 1987, giornale strettamente collegato alla nostra Comunità Dalmata riunita nell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo – Libero Comune di Zara in Esilio.