Articoli

Adriana Ivanov e Franco de Vidovich a Fossò (Venezia) con sindaci, autorità e cittadini

La mattina del 13 febbraio 2022, in Via Martiri Giuliani e Dalmati a Fossò nel territorio della Venezia Metropolitana, si è tenuta una splendida cerimonia commemorativa con i sindaci della Riviera del Brenta, autorità, rappresentanze d’Arma e cittadini alla quale è seguita una Messa molto partecipata.

“Un vero abbraccio de fradei – ha evidenziato Adriana Ivanov intervenuta in rappresentanza dei Dalmati Italiani – per la quale è stata fondamentale l’organizzazione del nostro Franco de Vidovich, zaratino che vive a Fossò”.

Ricordiamo la targa collocata nel 2021 a pochi chilometri di distanza, sempre nel territorio della Venezia Metropolitana, a Cona:

“Convivemmo per secoli sulle ali del leone di San Marco, fratelli di lingua, storia e tradizioni. Cona ricorda i popoli giuliano, istriano e dalmata e il sangue dei martiri delle foibe”.


CONOSCERE LA STORIA DEL ‘900

libro in omaggio per le scuole

Scarica qui gratis in formato PDF il libro di Luciano Monzali “Gli Italiani di Dalmazia e le relazioni italo-jugoslave del Novecento” edito da Marsilio e promosso dalla Società Dalmata di Storia Patria di Venezia. Diffondilo come libro di testo per le scuole e per tutti con l’obiettivo di far conoscere la storia del ‘900. Grazie


ETIMO DEL RICORDO

Ricordo come atto profondo del nostro essere perché ricordare deriva dal latino recordare re=indietro e cor=cuore. Il cuore umano inizia a battere prima che il cervello sia formato e per gli antichi il cuore era la sede della memoria.


Categorie:Articoli, Eventi, News

Con tag: