Eventi

14 gennaio 2022, varo del sito dalmatitaliani.org

INAUGURAZIONE CON CONFERENZA STAMPA IN COLLEGAMENTO ZOOM

14 gennaio 2022, ore 18:00-19:30

La video registrazione dell’evento sarà pubblicata su YouTube in collaborazione con il Centro di Documentazione Multimediale della Cultura Giuliana, Istriana, Fiumana e Dalmata.

Presentazione e programma dell’evento

Lui ne ha 83 di anni e lei 4, sono simboli viventi di saggezza e innocenza. Saranno loro a tagliare il nastro, insieme ai dirigenti della Comunità Dalmata, il 14 gennaio 2022 per inaugurare il sito dalmatitaliani.org, collegato alla testata giornalistica IL DALMATA.

Lui è Toni Concina, vive a Orvieto dove è stato primo cittadino, ricopre il ruolo di neo Sindaco del Libero Comune di Zara in Esilio, ovvero Presidente dell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo, in sigla ADIM-LCZE. Lei è Zara Gloder, la più piccola testimonial dei Dalmati. Vive nel Veneto ad Asiago, nei territori vicentini, suo nonno Enzo Dell’Olio era esule nato in Dalmazia, a Zara.

I Dalmati Italiani, costituiti in Associazione internazionale dal 1963, varano il sito per far navigare con onore il Ricordo dell’Esilio nel contemporaneo come nel futuro, anche sui social con il proprio canale YouTube, presto su Facebook e Twitter. Il progetto è coordinato da Vittorio Baroni, neo Assessore alla Comunicazione, veneziano con famiglia di origini zaratine.

Il programma dell’inaugurazione prevede l’avvio alle ore 18:00 con il collegamento Zoom di tutti i dirigenti associativi, dei giornalisti invitati ed ospiti illustri. Dopo i momenti iniziali di accoglienza si procederà con il varo del sito a cura di Toni Concina e Zara Gloder. Seguiranno gli interventi del Sindaco Onorario Franco Luxardo, del Segretario Generale Elisabetta Barich, dell’Assessore alla Cultura Adriana Ivanov che traccerà l’orizzonte storico metaforico del navigare, allora come oggi, in mare e nel web. È previsto uno spazio domande per i giornalisti. Chiusura della conferenza stampa alle ore 19:30.

Toni Concina mette in evidenza che “Dalmazia, Istria, Zara, Fiume, Spalato, Pola, … dovranno conservare nei secoli il profumo delle loro pietre romane, veneziane e italiane… non per una malriposta sete di riconquista, improponibile, ma per allargare le menti delle genti di confine verso una convivenza sempre più profonda ed europea”.

Il sito è stato pensato per essere utilizzato in modo facile, intuitivo e di semplice lettura. La prima fase del progetto presenta tutto l’archivio de IL DALMATA da fine ‘900 compresa la newsletter e widget interattivi di collegamento con pagine social. La seconda fase di sviluppo è già in cantiere. Si punta a valorizzare le pubblicazioni antiche, il contemporaneo dei Dalmati nelle varie Comunità e famiglie in Italia e a livello globale, nonché la cooperazione con le realtà del vasto arcipelago comunitario Giuliano, Istriano, Fiumano e Dalmato.

PROGRAMMA 14 gennaio 2022

Ore 18:00

Accoglienza partecipanti in collegamento Zoom

Ore 18:15

Varo del sito dalmatitaliani.org con dialoghi tra il Sindaco Toni Concina e la piccola Zara Gloder

Ore 18:25

Intervento del Presidente Onorario Franco Luxardo

Ore 18:30

Intervento del Segretario Generale Elisabetta Barich

Ore 18:35

Intervento dell’Assessore alla Cultura Adriana Ivanov

Ore 18:45

Spazio domande giornalisti

Ore 19:15

Poesia “IN ONORE DI ZARA” di Rachele Chantal Dell’Olio

Saluti finali

Ore 19:30

Chiusura della conferenza stampa

Coordina l’Assessore alla Comunicazione Vittorio Baroni

Categorie:Eventi

Con tag:,